Cosa portare in Giordania: la guida definitiva

Ci sono molte variabili da considerare quando si fanno le valigie per la Giordania: la varietà delle regioni e delle condizioni atmosferiche, le attività all’aperto, la cultura araba e la transizione dalla vivace vita di città alle spiagge tranquille fino alle fughe nel deserto. 

Lasciate che questa lista di “cosa portare in Giordania: la guida definitiva”  vi guidi nella preparazione della vostra valigia.

Abbigliamento e scarpe

Il tipo di abbigliamento di cui avrete bisogno dipende dalla stagione che visiterete e dalle attività del vostro itinerario. Se viaggiate durante i mesi estivi (maggio-settembre), gli abiti leggeri e traspiranti sono un must. Le fibre naturali o i materiali con proprietà traspiranti tendono ad essere più confortevoli al caldo. Assicuratevi comunque di portare un maglione o una giacca leggera per le serate più fresche.

Il clima invernale in Giordania è tipicamente freddo e umido. In alcune zone nevica delle volte. Per i viaggi in Giordania nei mesi da novembre a marzo, mettete in valigia l’attrezzatura da pioggia, una giacca più pesante, maglioni e sciarpe.

La primavera e l’autunno sono tipicamente i più confortevoli, con temperature più miti e sopportabili. Si consiglia di indossare strati traspiranti, una giacca leggera e anti-pioggia. Ecco alcuni altri consigli per visitare la Giordania in ogni stagione.

La cultura giordana è in genere piuttosto conservatrice quando si tratta di abbigliamento, quindi tenetelo a mente quando scegliete il vostro abbigliamento. Questo vale soprattutto per le donne. I top scollato o con le spalle scoperte e i pantaloncini o le gonne sopra i polpacci non sono ben visti e possono attirare un’attenzione indesiderata.

Se l’escursionismo è all’ordine del giorno, mettete in valigia delle calzature adeguate per l’outdoor. Scarpe da ginnastica o comode scarpe da passeggio saranno perfette per esplorare le città, le scarpe da trekking saranno perfette per i sentieri, ed i sandali sportivi saranno perfette nei wadi umidi (valli e gole), come il Wadi Mujib. Assicuratevi di riporre anche un paio di infradito, che vi saranno utili quando vi rilasserete sulla spiaggia di Aqaba.

Se state cercando aiuto per l’organizzazione del vostro viaggio in Giordania siete nel posto giusto. Contattate l’agenzia locale giordana di fiducia attraverso il nostro modulo per la creazione di un viaggio su misura. L’agenzia locale vi ricontatterà con una proposta su misura e personalizzabile. 

VIAGGIA 

Se siete alla ricerca di maggiori informazioni sulla organizzazione di un viaggio in Giordania, visitate il nostro blog dove troverete i migliori consigli per un viaggio perfetto. Gli articoli vengono costantemente aggiornati per fornire informazioni più precise possibili.

SCOPRI

 

Protezione solare

Il sole del deserto può essere più forte di quello a cui siete abituati. Si consiglia un cappello, un’ampia fornitura di protezione solare ed abbigliamento a maniche lunghe.

Costume da bagno

Che si tratti di fare snorkeling al Mar Rosso, di passare una giornata di benessere al Mar Morto o di passeggiare tra i numerosi wadi, avrete bisogno del costume da bagno. Troverete donne che indossano un mix di burkinis= (costumi da bagno a copertura totale completi di hijab), costumi interi e, occasionalmente, bikini. I costumi da bagno a due pezzi sono più comuni e accettati nelle zone turistiche, come le spiagge private di fronte agli hotel del Mar Morto.

Elettronica

Non dimenticate di portare una macchina fotografica per immortalare le vostre avventure in Giordania. Assicuratevi di mettere in valigia i caricabatterie necessari. Potreste anche aver bisogno di un adattatore elettrico. La Giordania utilizza una spina standard europea non a massa a due poli (tipo C) e una spina britannica non a massa a tre poli (tipo G).

Bottiglia d’acqua 

Le strutture adibite al riciclaggio sono poche in Giordania. Piuttosto che contribuire al problema dei rifiuti in plastica, si consiglia di portare la propria bottiglia d’acqua di filtrazione riutilizzabile.

Zaino da giorno

Portate uno zaino che può essere utilizzato per portare la crema solare e gli snack per le escursioni, i souvenir durante lo shopping, o per portare il libro e l’asciugamano in spiaggia.

Medicinali ed articoli personali

Anche se le farmacie in Giordania possono essere ben fornite, si consiglia di portare con sé le medicine di cui avete bisogno. Se indossate le lenti a contatto, portate con voi qualche paio in più. Prendete in considerazione l’idea di portare alcune forniture di base per il viaggio, come bende, antisettici, probiotici, antistaminici, antistaminici e rimedi antidiarroici.

Prendete in considerazione l’idea di portare con voi un telefono cellulare sbloccato. Le carte SIM e il servizio di telefonia mobile in Giordania sono convenienti e facili da procurare: all’arrivo in aeroporto è possibile acquistare una carta SIM e un piano di prepagamento.

Qualcosa da condividere

Imparerete presto che i giordani tendono a trattare i loro ospiti come se fossero una famiglia: vi faranno sentire i benvenuti, vi inviteranno ad entrare per un tè, vi offriranno dolci o un boccone da mangiare. Così vi ritroverete spesso a voler ricambiare la gentilezza. Risparmiate un po’ di spazio nei bagagli per qualche snack o bevanda da casa da condividere con i nuovi amici che incontrerete sicuramente durante il vostro viaggio in Giordania.

Speriamo che questo post”cosa portare in Giordania: la guida definitiva” vi sia piaciuto. Se siete interessati ad altre attività da fare in Giordania cliccate qui