Viaggio Giordania : guida ai trasporti

Viaggio Giordania : guida ai trasporti

I diversi paesaggi della Giordania – dai deserti ultraterreni del Wadi Rum alle montagne boscose di Ajlou – sono costellati da panorami mozzafiato e da numerose opportunità di avventura, ma per muoversi in questo paese ancora in via di sviluppo ci vuole un po’ di know-how.

Ecco che in “viaggio Giordania : guida ai trasporti“, troverete alcune informazioni per scegliere il giusto mezzo di trasporto in Giordania in base al vostro itinerario. 

Taxi privati (gialli)

I taxi gialli sono abbondanti nelle città, facili da chiamare per strada, ed utilizzati per gli spostamenti veloci all’interno della città.  Molti tassisti parlano inglese e possono essere assunti per fare viaggi più lunghi fuori città ma possono risultare dispendiosi. Prima di salire sul taxi, verificare che il tassametro venga utilizzato, o negoziare il prezzo per la vostra destinazione. Le usanze locali impongono agli uomini di sedersi sul sedile anteriore e alle donne di sedersi dietro. 

Taxi pubblici (bianchi)

I taxi bianchi, chiamati taxi di servizio, operano nell’area interurbana di Amman. Viaggiano su percorsi prestabiliti simili a quelli degli autobus, offrendo un modo più veloce ma comunque conveniente per raggiungere la destinazione. Le tariffe sono fisse e le corse sono condivise con gli altri passeggeri.  A meno che non abbiate familiarità con i percorsi e non parliate arabo, gli esperti consigliano di utilizzare taxi privati (gialli). L’unica eccezione è il percorso di servizio dall’aeroporto internazionale Queen Alia ad Amman.

Se state cercando aiuto per l’organizzazione del vostro viaggio in Giordania siete nel posto giusto. Contattate l’agenzia locale giordana di fiducia attraverso il nostro modulo per la creazione di un viaggio su misura. L’agenzia locale vi ricontatterà con una proposta su misura e personalizzabile. 

VIAGGIA 

Se siete alla ricerca di maggiori informazioni sulla organizzazione di un viaggio in Giordania, visitate il nostro blog dove troverete i migliori consigli per un viaggio perfetto. Gli articoli vengono costantemente aggiornati per fornire informazioni più precise possibili.

SCOPRI

 

Auto a noleggio

Per un viaggio fuori dai sentieri battuti, si può noleggiare un’auto a noleggio. Le tariffe per il noleggio sono un costose, soprattutto in estate. Il sistema stradale giordano abbastanza sviluppato e molte zone hanno una segnaletica in inglese. Di solito, 21 anni sono l’età minima per il noleggio di un’auto a persone non residenti (alcuni richiedono che gli autisti giordani abbiano 25 anni o più). I conducenti devono avere una patente di guida valida del loro paese d’origine, e la maggior parte richiede che i conducenti siano in possesso della patente da almeno un anno. Consigliamo questa soluzione solo per i guidatori esperti ed avventurosi. 

Autisti privati

L’assunzione di un autista privato è un’ottima opzione se si desidera il massimo della flessibilità e si preferisce avere una guida locale per fornire storia e colore lungo il percorso. È possibile organizzare questo servizio con gli autisti selezionati nella piattaforma Toursdrivers.com, ma attenzione, si tratta di autisti e non di autiste guide, quindi se volete un esperto che vi racconti la storia della Giordania meglio affidarsi alla agenzia locale che abbiamo selezionato.

Autobus privati

Per vedere le principali attrazioni turistiche della Giordania, la Jordan Express Tourist Transportation Company (JETT) è un’opzione più conveniente rispetto al noleggio di un’auto o al noleggio di un autista privato. JETT è un’azienda di trasporto pubblico con autobus non stop, che operano con un orario regolare verso destinazioni popolari come Aqaba, Petra, Madaba, il Mar Morto, il sito del battesimo, Irbid, il ponte del re Hussein, Ajloun e Jerash.  Sicuramente una opzione da valutare se il budget é molto ridotto e ci si accontenta di visitare solo le destinazioni più turistiche. 

Speriamo che questo post “viaggio Giordania : guida ai trasporti” vi sia piaciuto. Se siete interessati ad altre attività da fare in Giordania cliccate qui